Stalking

Con il termine “Stalking” si intende un fenomeno riguardante molestie assillanti, comportamenti intrusivi e ripetuti, che diventano una vera e propria persecuzione per la vittima, obbligandola a modificare il proprio stile di vita.

Il provvedimento legislativo recentemente varato stabilisce che il reato consiste “nel porre in essere minacce reiterate o molestie, con atti tali da creare nella vittima un perdurante stato di ansia o paura o un fondato timore per l’incolumità propria o di persona legata da relazione affettiva o a costringerlo ad alterare le proprie abitudini di vita”.
Sono previste pene fino a 4 anni per i molestatori ossessivi, inoltre per chi molesta in rete, se il fatto è commesso ai danni di un minore, se a compierlo è una persona armata o mascherata, e se, infine, si tratta di una violenza di gruppo, la pena è aumentata da un terzo alla metà.
Di conseguenza, abbiamo messo a punto un protocollo investigativo e di intelligence a favore di soggetti colpiti da stalking che si pone come obiettivo la protezione della vittima e l’individuazione certa del responsabile o dei responsabili dell’attività di stalking.